giovedì 24 aprile 2014

Sex Toys , domande e risposte




I giocattoli intimi sono per molti un mondo sconosciuto. con questi 10 punti voglio togliervi qualche dubbio. Se avete altre domande potete scrivere a info@rossolimone.com e saremo felici di rispondere.


        1. Non entra in competizione.
      Soprattutto per gli uomini sembra che l’introduzione nella coppia di un giocattolo svilisca le prestazioni del maschio. Niente di più sbagliato. E’ un giocattolo e come tale serve a far giocare la coppia ,se usato nei momenti intimi regala complicità e affiatamento , riesce a far scoprire emozioni altrimenti nascoste. 
            2. Non fa  paura.
      Esistono vari tipi di toy ma per chi non si è mai avvicinato a questo mondo l’importante è farsi aiutare. I/ Leconsulenti  Rossolimone vi possono consigliare i migliori prodotti per le vostre esigenze.
      Non trascurate mai però qualità dei materiali, prestazioni, sicurezza e modo di impiego. Ci sono giochi per coppie , anali , vaginali , per lui , per lei….è un mondo vasto e interessante ma un incauto acquisto dato dalla fretta del momento o da cattivi consigli vi può privare delle emozioni che questi giocattoli vi possono regalare.
      3. Un gioco non necessariamente vibra o dilata.
       Il primo gioco per eccellenza è il lubrificante. Per una questione di confort  dà delle sensazioni di scivolamento e morbidezza che difficilmente  si creano. Un pene o una vulva massaggiata con un lubrificante regala sensazioni impareggiabili.
            4. “io non ne ho bisogno!”
      Vero. Nemmeno dello spriz con gli amici o del cucchiaio di nutella direttamente dal vaso ne hai bisogno ma quanta soddisfazione provi in quel momento? Non ti migliora la vita? Uscire dagli schemi aiuta a vedere la vita da prospettive diverse e, nella maggior parte dei casi, la migliora.
            5. Mi crea dipendenza?
      Non scherziamo ! Un vecchio adagio dice che ogni bel gioco dura poco, anche il caviale o le ostriche stufano se mangiate tutti i giorni ma ogni tanto prepararsi e vestirsi bene per uscire a cena ci aumenta l’ autostima ci carica di ottimismo e ci gratifica . Soprattutto spendiamo del tempo per volerci bene.  Creare un atmosfera veramente piccante porta a liberare energie nascoste e rafforza la complicità. Certo non è possibile farlo tutte le sere … quindi niente dipendenza  da sex toy.
      6. “farà male?”
      La regola base nel sesso è: Non devo fare nulla che io non voglia o che mi provochi dolore. Su questo non si transige. Nel sesso più che nei rapporti umani, ci esponiamo in maniera completa. Questo ci porta spesso ad affrontare situazioni date dalla paura di essere giudicati dal partner per  un atteggiamento magari un po’ più spinto. Però la voglia di provare rimane . Un giocattolo sessuale permette di  stemperare la paura della trasgressione trasferendo nell’ oggetto e non nel partner eventuali  difficoltà nel superare quel tabù e quindi scaricare responsabilità dannose su di un oggetto anziché nella persona amata . Questo ci permette di riprovare situazioni trasgressive cambiando semplicemente l’oggetto e non il partner .
             7. “non è naturale”
      Nemmeno il cellulare ,la macchina ,la tv … ma lasciamo stare questo discorso. Abbiamo lamette da barba con 5 lame , piastre per capelli in ceramica, piegaciglia, unghie finte……ne sappiamo di più del botulino che del nostro pavimento pelvico! Eppure un buon allenamento di quest’ultimo ci aiuterebbe  ad evitare prolassi ,incontinenza, eiaculazione precoce e altre malattie date dalla mancanza di allenamento. Un toy ci permette di entrare molto più in intimità con noi stessi e scoprire punti di piacere che rimarrebbero nascosti. Punto G, eiaculazione femminile , orgasmo da stimolazione prostatica sono molto più alla portata con un vibratore. L’uso di questi strumenti ci permette di conoscere di più il nostro corpo e di trarne più piacere. E il piacere è naturale .
             8. Troppo espliciti.
      Considero un gioco erotico anche un sieroorgasmico oppure un olio da massaggio . La cosmetica sensuale  fa da padrona nelle camere da letto. Un cunnilingus fatto con un olio riscaldante farà sbocciare un sorriso indelebile sulla faccia di lei per almeno due giorni….
      9. Quanto costano?
      Molto spesso è direttamente proporzionale alla qualità del prodotto . I giochi costosi di solito hanno materiali migliori e texture  da favola . Non comprate mai giocattoli da poco prezzo o scarsa qualità! Sono fatti con materiali allergenici e non adatti allo scopo. Fatevi consigliare .
      10. Verrò giudicata/o male se compero un sex toy.
      La malizia è negli occhi di chi guarda . Voglio un gioco erotico perché sono curioso/a e perché voglio scoprirmi e accettarmi e soprattutto divertirmi. Attraverso il gioco impariamo tutto e il divertimento fa scorrere la vita più leggera.


       Spero di aver soddisfatto un pò di curiosità, in caso contrario, come scritto sopra, potete scrivere o cliccando qui sul mio nome, entrare nel mio profilo facebook e chiedermi direttamente tutto ciò che desiderate sapere.
      Buon divertimento!!

      Consulente  Rosso Limone